RILEGGI LIVE Primavera, Inter-Chievo 1-1 (71' Rabbas, 78' Zaniolo): fischio finale!

RILEGGI LIVE Primavera, Inter-Chievo 1-1 (71′ Rabbas, 78′ Zaniolo): fischio finale!


Minuto 94: Triplice fischio dell’arbitro. Finisce 1-1 tra Inter e Chievo, nerazzurri a quota 7.

Minuto 90: Quattro minuti di recupero.

Minuto 88: L’Inter insiste. Pallone allontanato dall’area, destro di Sala. Para facilmente Pavoni.

Minuto 85: Merola recupera palla e fa un tiro cross, respinge la difesa. Sul controcross di Rover, rovesciata di Odgaard. Pallone di poco alto.

Minuto 84: Vecchi vuole vincerla. Fuori Rada, dentro Merola.

Minuto 79: GOL DELL’INTER! ZANIOLO DI TESTA PAREGGIA SU CORNER!

Minuto 78: Subito pericoloso Rover con un controllo di petto e tiro. Palla deviata in corner.

Minuto 76: Cambio di Vecchi. Esce Brignoli, entra Rover.

Minuto 71 Gol del Chievo. Cross di Omayer, appena entrato, che attraversa tutta l’area. Arriva Rabas e deposita in rete, 0-1.

Minuto 61: Cambio nell’Inter. Esce Pinamonti, entra Belkheir.

Minuto 53: il Chievo risponde! Doppia occasione per Vignato, para Dekic e intercetta la difesa.

Minuto 51: Ci prova Odgaard, che scambia con Brignoli. Uno due e sinistro dal limite, pallone a lato.

Minuto 45 + 2: termina 0 a 0 il primo tempo tra Inter e Chievo. Diverse le occasioni create dai nerazzurri, ma senza successo.

Minuto 45: stavolta Sala arriva al tiro, ma Pavoni è ancora attento.

Minuto 42: Sala crea il panico sulla sinistra, Brignoli raccoglie, salta un avversario e viene fermato da  Pavoni.

Minuto 41: gran palla filtrante di Brignoli per Pinamonti, che di testa anticipa il portiere avversario. Salvataggio sulla linea della difesa del Chievo.

Minuto 27: continua il forcing dell’Inter, ma il destro di Brignoli si spegne a fil di palo.

Minuto 26: stavolta è Pinamonti a vestire i panni dell’assistman. Sponda di testa per Odgaard, che di sinistro svirgola e manda alto.

Minuto 22: Odgaard con un gran numero sulla sinistra si invola sul fondo ed entra in area. Palla per Pinamonti che, al volo da buona posizione, manda il pallone alto.

Minuto 6: prima grande occasione del match per l’Inter con l’ex Entella Zaniolo. Dopo un numero al limite dell’area la sua conclusione finisce  però alta.

Minuto 1: partita iniziata con calcio d’inizio dato dai padroni di casa in nerazzurro.

Dopo le vittorie nelle prime due giornate di campionato, l’Inter di Vecchi anticipa il terzo turno per via dell’imminente impegno infrasettimanale contro la Dinamo Kiev in Youth League. L’avversario è il temibile Chievo Verona. Di seguito le scelte dei due allenatori:

INTER: 1 Dekic; 2 Valietti, 4 Nolan, 6 Bettella, 3 Sala; 8 Emmers, 5 Rada, 7 Brignoli; 10 Zaniolo; 9 Odgaard, 11 Pinamonti.
A disposizione: 12 Pissardo, 13 Corrado, 14 Zappa, 15 Lombardoni, 16 Schirò, 17 Gavioli, 18 Danso, 19 Rover, 20 Merola, 21 Mutton, 22 Belkheir, 23 Adorante.
Allenatore: Stefano Vecchi

CHIEVO VERONA: 1 Pavoni, 2 Kaleba, 3 Michelotti, 4 Di Masi, 5 Sbampato, 6 Pogliano, 7 Liberal, 8 Gaudino, 9 Rivi, 10 Vignato, 11 Rabbas.
A disposizione: 12 Zanchetta, 13 Bran, 14 Pavlev, 15 Barellini, 16Gianola, 17 Bertagnoli, 18 Omayer, 19 Isufaj, 20 Pedroni, 22 Anderloni
Allenatore: Lorenzo D’Anna

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy