Spalletti cerca il suo personale record di vittorie iniziali

Spalletti e la striscia record, mai quattro vittorie consecutive ad inizio campionato


Luciano Spalletti non è mai riuscito a vincere le prime quattro partite di campionato. Non in Italia perché una striscia simile l’ha portata a casa in Russia, allo Zenit, con calendario favorevole. Con la Roma si è fermato a quota tre nel 2007/08, quando a fine anno arrivò un secondo posto.

Spalletti cerca il record personale di inizio campionato

Luciano Spalletti, scrive il Tuttosport, in vent’anni di onorata carriera come allenatore, soltanto una volta, con lo Zenit, è riuscito a fare poker nelle prime quattro di campionato. Era il 2012 ma, in quella occasione, l’exploit fu agevolato dall’aver giocato tre volte in casa (con Amkar Perm, Dinamo e Spartak Mosca), gare inframmezzate
dal 3-1 in trasferta con il Cska.
Alla fine fu un secondo posto agrodolce, considerato che lo Zenit arrivava da due campionati vinti. Di tutt’altro sapore è stato il secondo posto ottenuto nel 2007/08 con la Roma nell’unica occasione in cui Spalletti – proprio come quest’anno in nerazzurro – aveva centrato un tris nelle prime tre giornate. Il filotto (vittorie a Palermo e Reggio Calabria e successo all’Olimpico col Siena) venne interrotto dal 2-2 casalingo con la Juventus.

Attenzione però ai facili entusiasmi. L’Inter di Mancini ad esempio (2015) vinse le prime 5 giornate, venendo poi massacrata dalla Fiorentina di un sorprendente Kalinic e poi ebbe un post Natale disastroso, chiudendo il campionato al quarto posto.

Non esaltiamoci, siamo sempre la squadra che ha chiuso a -30 dalla Roma“, il credo di Spalletti, che sa bene gli alti e bassi di casa Inter, ma se le prime giornate hanno visto vittorie contro Fiorentina e giallorossi si può guardare con fiducia un calendario che ora propone Crotone, Bologna, Genoa e Benevento.

 

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy