A Roma è già nostalgia di Spalletti? Sentite Dzeko...

A Roma è già nostalgia di Spalletti? Sentite Dzeko…


Nel post partita di Roma-Atletico Madrid il centravanti bosniaco Edin Dzeko è andato giù duro con le dichiarazioni.

DZEKO: “SI SENTE LA MANCANZA DI…”

Ai microfoni di Premium Sport il bosniaco non è andato per il sottile nel descrivere l’opaca prestazione di ieri sera dei giallorossi. Alla domanda sul perchè la Roma soffre nei minuti finali ha risposto: “Abbiamo visto cose belle anche contro l’Inter, i primi 70 minuti. Una squadra come noi non può fare 20 minuti come contro l’Inter ed il secondo tempo qui. Serve un po più tempo e pazienza, il punto era molto importante per la testa, per la mentalità e per andare avanti”. Sulla mancanza del totem giallorosso Francesco Totti il centravanti è chiaro: “Si, anche quella di Salah, entrambi lo scorso anno sono stati vicino a me. Anche Radja giocava vicino a me, in questo sistema ora sono distanti. Come ho già detto dobbiamo avere pazienza e crescere tutti insieme”. Infine la domanda delle domande: Dzeko si trova meglio con Spalletti o con Di Francesco? Questa la risposta dell’ex City: “E’ difficile da dire, siamo all’inizio. Lo scorso anno ho fatto tanti gol. Quest’anno sarà più difficile. Oggi non ho toccato tanti palloni, speriamo di farlo di più nelle prossime partite così posso fare più gol”. 

RASSEGNA STAMPA – Chef Barbieri: “Spalletti Master, Icardi soufflé”

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy