Parla mister Vecchi: "Questa Primavera è forte. Ma ora si lavora forte."

Vecchi parla della sua Primavera: “Sarà un anno molto diverso, abbiamo anche la Youth League”


La Primavera sta per cominciare. E mister Stefano Vecchi è stato intervistato dal Corriere dello Sport.

“ZANIOLO E ODGAARD I MIEI TOP PLAYER”

Vecchi, che campionato si aspetta?
“Sarà un anno strano. Rispetto all’anno scorso è cambiato tutto. Ogni gara sarà difficile e solo giocarne 4 in più rispetto al passato sarà un banco di prova a livello fisico”.

Le piace la nuova formula?
“Molto. Soprattutto perché crea la giusta competitività che fa crescere i ragazzi. Lottare per non retrocedere o per vincere il campionato è qualcosa di stimolante a far sempre meglio. E dunque salire di categoria è formativo in vista di quello che troveranno tra i professionisti”.

E’ una buona notizia anche per il calcio italiano.
“Sicuramente. Non finirò mai di dire che sarebbe un sogno avere le seconde squadre. A volte i ragazzi usciti dalla Primavera che vanno in Serie B o in C, non sempre sono pronti. Giocare una o due stagioni in una seconda squadra, in un ambiente che conoscono, aiuterebbe loro di maturare e diventare giocatori importanti”.

E’ giusto considerare l’Inter favorita?
“Abbiamo una rosa forte. Ma ce ne sono anche altre che possono disputare un campionato importante. Come ad esempio la Roma, che ormai da anni fa bene, la Juve, l’Atalanta, il Milan di Gattuso e la Lazio”.

Voi avrete anche l’impegno in Youth League.
“Con il sorteggio non siamo stati molto fortunati. La Dinamo Kiev lo scorso anno ha battuto il Napoli all’andata e al ritorno. Non sarà facile, ma i miei ragazzi vogliono farcela”.

Chi sono i nerazzurri da tenere d’occhio?
“Diciamo che Pinamonti e Vanheusden avrebbero l’età per giocare in Primavera non da fuoriquota. Ma molto probabilmente staranno con la prima squadra. A questo punto dico i nuovi arrivati Zaniolo e Odgaard, ma anche qualcuno dei ‘99 che sono rimasti come Emmers, Belkheir e Valietti più i 2000 che hanno vinto lo scudetto”.

Cosa ricorderà allo scorso campionato vinto?
“Di un gruppo partito con varie difficoltà ma alla fine con il giusto lavoro hanno vinto con merito. Adesso però si riparte da zero”.

Fonte foto copertina: screen youtube

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl