Sei qui: Home » Copertina » Banega di nuovo a Siviglia? Dipende anche dalla Juventus, ecco perché

Banega di nuovo a Siviglia? Dipende anche dalla Juventus, ecco perché

Mercato nerazzurro che dipende necessariamente dalle cessioni degli esuberi e di coloro che non rientrano nel progetto. L’Inter starebbe cercando di piazzare due giocatori al Siviglia, impresa che però non sarà affatto facile.

UNA DOPPIA CESSIONE DIFFICILE MA NON IMPOSSIBILE, JUVE PERMETTENDO

Fonte foto: Profilo Ufficiale Instagram Jovetic

Mercato nerazzurro che paradossalmente rischia di aver bisogno di una spintarella da parte della Juventus. Pare infatti che oltre a Jovetic, l’Inter stia cercando di cedere agli andalusi anche Banega, per quello che sarebbe un clamoroso ritorno. All’argentino piacerebbe tornare nella squadra in cui si è consacrato maggiormente, tuttavia, come riporta Sevilla.abc.es, non sarà un’affare semplice e non dipenderà solo dalla società nerazzurra.

 SE IL SIVIGLIA CEDE N’ZONZI EVER È PRONTO AL GRANDE RITORNO

Fonte: profilo instagram Banega

Suning chiede almeno 12 mln per la cessione del giocatore che ha un contratto fino al 2019 e percepisce più di 3 milioni all’anno. Una spesa al momento troppo gravosa per gli spagnoli, che stanno già tentennando sulla trattativa per Jovetic proprio per lo stesso motivo. Proprio in tal senso potrebbe venire in soccorso dell’Inter la Juve, se dovesse veramente comprare N’Zonzì dagli andalusi.

LEGGI ANCHE:  Attenta Inter, la Juventus prepara lo sgarbo: vuole portarlo a Torino

Il francese è valutato 40 milioni di Euro e un’entrata così importante permetterebbe loro di investire sia su Banega che su Jojo. In casa nerazzurra quindi aspettano l’evolversi della situazione, tenendo sempre presente però la scadenza del 30 giugno imposta dal Fair Play Finanziario. Se prima di tale data dovesse arrivare un’offerta concreta per il centrocampista argentino, il grande ritorno a Siviglia sfumerebbe definitivamente.

 

Fonte immagine in evidenza: Inter.it