TS - Inter, è Spalletti l'anti Juve. Le prime parole e la promessa del neotecnico nerazzurro

TS – Inter, è Spalletti l’anti Juve. Le prime parole e la promessa del neotecnico nerazzurro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sulle pagine di Tuttosport c’è un nuovo focus sul nuovo allenatore nerazzurro. I torinesi esaltano le doti di Spalletti. Ecco le parole del quotidiano.

BIANCONERI VANNO TEMUTI MA RISPETTATI

Luciano Spalletti è ufficialmente il nuovo tecnico dell’Inter. Il toscano ha firmato un biennale con opzione per il terzo anno da 4 milioni a stagione. Le prime parole del tecnico sono state queste: “Sono molto entusiasta di questo incarico e di entrare a far parte di questa grandissima famiglia che è l’Inter. 

Fonte foto: Inter.it

Avere il supporto e il sentimento di milioni di tifosi potrebbe essere inteso come un peso, e invece dobbiamo interpretarlo come una spinta, una nuova energia da portare sul campo. . Sul gap da colmare con la Juve il tecnico ha dichiarato: ” Non c’è solo la Juve, che va rispettata ma non temuta come avversario”. 

BISOGNA LAVORARE MOLTO

Il tecnico ha poi continuato: “C’è tanto da lavorare, perché
nel calcio in generale bisogna lavorare in maniera seria e professionale, anche per il momento che sta attraversando la nostra squadra. Bisogna migliorare: c’è da riconciliare i risultati attuali con la storia della nostra società”.
Storia della società a cui l’Allenatore continua a far riferimento: “Chiaro che se ti affacci facci in questa storia trovi una luce abbagliante, tutto ciò che non è grandezza è qualcosa che può assomigliare a un incidente che è durato troppo a lungo: se io non ottengo risultati qui mi sento
nessuno”.

APPARTENENZA FONDAMENTALE

Spalletti fissa anche il primo obiettivo della sua gestione: ” L’appartenenza diventerà una cosa fondamentale. Chi non crede
di essere all’altezza lo chiarisca subito perché ci sono da mettere a posto tante cose”. 

Fonte foto: Inter.it

Infine una promessa a tutti i tifosi: “L’impegno massimale è quello di riappropriarci del nostro nome. La cosa fondamentale è che la squadra ragioni da squadra, che non ci siano calciatori onnipotenti che portino valori differenti da quelli della squadra, se non hai certi valori non ottieni certi risultati”.

STAFF COMPLETATO

Nel frattempo è pronta la squadra di collaboratori, oltre gli storici assistenti, che seguirà Spalletti. Nello staff entreranno
Marco Domenichini (vice allenatore)  più Alessandro Pane, Daniele Baldini e Giovanni Martusciello (ex allenatore dell’Empoli). Dalla Roma il tecnico porterà pure un preparatore, Marcello Iaia.

Fonte immagine in evidenza: Inter.it

CDS – C’è UN’ INTER CHE STUPISCE! ECCO QUAL’è

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy