Australia, parla Trent Sainsbury: "Vogliamo far bene in Confederations Cup"

Sainsbury: “La Confederations Cup è un torneo importante per noi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Trent Sainsbury, difensore australiano che nell’ultima giornata di campionato ha debuttato con l’Inter, ha parlato ai microfoni di Fifa.com parlando del prossimo impegno in Confederations Cup.

SAINSBURY SI RACCONTA

Ai microfoni di Fifa.com l’australiano dichiara : “Ero felice per i ragazzi che erano in Brasile, ma allo stesso tempo ero anche un po’ deluso perché sono stato costretto a vedere le partite, sul divano. Per l’Australia la Confederations Cup è un torneo fondamentale, possiamo capire dove ci troviamo rispetto ai top team nel 2017 e potremo assaggiare l’atmosfera della Coppa del Mondo. Certo, il Mondiale è qualcosa di unico ma anche la Confederations Cup è importante; è una prova generale per il 2018, oltre che un torneo da vincere”.

OTTIMA ATMOSFERA NEL GRUPPO

A proposito della formazione Australiana, Sainsbury aggiunge: “C’è un’ottima atmosfera di squadra, con giovani che hanno aumentato la loro qualità e diversi elementi esperti. Il mix è giusto, tutti sono disposti a dare tutto per la nostra nazione. Tutti si devono porre lo stesso obiettivo come facciamo noi. Adesso ho maggiore responsabilità nel gruppo, visti i tanti giovani in Nazionale. Dalla difesa si ha una buona visuale di quanto accade in campo, mi trovo a mio agio”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy