Primavera, Final Eight Inter-Chievo 2-1: brilla la stella di Rivas, Souare inconcludente

Final Eight Primavera, Inter-Chievo 2-1: brilla la stella di Rivas, Souare inconcludente

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nelle Final Eight del Campionato Primavera, l’Inter batte il Chievo per 2-1 e vola ai quarti. Decidono le reti di Vanheusden e Rivas. Proprio l’honduregno è il migliore in campo per i nerazzurri. Discorso opposto per Moussa Souare: di certo non una delle sue migliori giornate.

FINAL EIGHT INTER-CHIEVO 2-1: RIVAS 7 IL MIGLIORE

Se l’Inter raggiunge i quarti di finale delle Final Eight, parte del merito va a Rigoberto Rivas. L’honduregno, infatti, è riuscito a trovare il gol del 2-1 con il suo interno destro che non ha lasciato scampo al portiere dei clivensi. Una piccola rivincita per il classe ’98, non sempre fortunato dal punto di vista dei numeri e della sua tenuta fisica. La speranza è che questo gol serva ad aiutare i suoi compagni a raggiungere lo Scudetto.

IN ATTACCO, L’UNICO A STECCARE E’ SOUARE, 5: CHE ERRORE DI TESTA!

Ma in un attacco in cui anche Rover e Pinamonti hanno dato il meglio, a brillare non è stato di certo Moussa Souare. Il guineano, quest’oggi, pur offrendo la solita corsa e il solito sacrificio, ha offerto una brutta prestazione. Certamente, non è stata al livello di quelle offerte nella regular season. Il classe ’98, nel corso del primo tempo, ha fallito una clamorosa occasione, spedendo a lato un colpo di testa in area piccola. Certo, la punta è stata disturbata, ma in quella circostanza non ha di certo fatto il suo. Lascia spazio a Bakayoko, poi decisivo per le sorti del match, dopo meno di un’ora di gioco.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy