Rodriguez: "Trattato male dalla Fiorentina. Del futuro non so nulla"

Rodriguez: “Trattato male dalla Fiorentina. Del futuro…”


Rodriguez Inter, il capitano viola parla del suo futuro

Rodriguez Inter: “Voglio giocare con la testa libera”

Un epilogo infelice quello fra Gonzalo Rodriguez e la Fiorentina. Dopo 5 anni e la fascia da capitano, l’argentino si libera dalla Viola a parametro zero, a causa di divergenze con la società. Per il suo futuro si è parlato anche di Inter, dice lui: “Pensavo al rinnovo, certo.  Se però nessuno chiama per cinque mesi, e quando lo fa non c’è trattativa e in venti minuti è tutto finito, significa che è il momento di andare via. Per me è tremendo andarmene, per tutto quello che ho fatto qua e quello che mi ha dato Firenze. Lo faccio a testa alta, consapevole di aver sempre dato tutto. Sono solo un po’ deluso dal modo in cui si è arrivati a questo addio. Mi hanno offerto il 25% in meno di stipendio, ma i soldi non sono un problema. Lo è, invece,  come sono stato trattato: ho dovuto chiamare io il mio procuratore per farlo venire in Italia a trattare, non ho mai ricevuto una chiamata dalla società. Del mio futuro ancora non so niente. Voglio giocare con la testa libera l’ultima partita“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl