Moratti: "Spalletti è bravissimo. L'importante è che i giocatori lo seguano"

Moratti: “Spalletti è bravissimo. L’importante è che i giocatori lo seguano”


Intervenuto ai microfoni di Premium Sport, Massimo Moratti ha parlato della situazione in casa nerazzurra. L’ex Presidente ha dato la sua opinione anche sul prossimo allenatore.

Moratti: “Niente Conte? Non ho preferenze”

Moratti si è subito soffermato sulla scelta del prossimo tecnico: “Non ho preferenze, Spalletti è bravissimo e ha buona esperienza. L’importante è che i giocatori lo seguano e facciano gruppo“.

Poi l’ex patron ha parlato anche della possibilità che Suning effettua un colpo “alla Ronaldo” come fece lui stesso: “Non so cosa faranno e se lo riusciranno a fare. Ovviamente spero di sì. Sono ottimista, spero che vada meglio rispetto a quest’anno”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy