Luciano Spalletti apre all'Inter: "Io con Sabatini in nerazzurro? Una possibilità"

Spalletti apre: “Io all’Inter con Sabatini? Perché no? Lui è un grande dirigente e l’Inter vuole…”


Dopo le secche smentite (almeno a parole) di Antonio Conte e Diego Simeone in merito al loro possibile futuro all’Inter, ecco la prima apertura di uno dei tecnici accostati alla panchina nerazzurra. Si tratta di Luciano Spalletti, allenatore che piace al gruppo Suning e che sicuramente lascerà la capitale a fine campionato.

FATTORE SABATINI

Il tecnico della Roma, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida dell’Olimpico tra la sua Roma e la Juventus, non ha affatto escluso, nel commentare l’arrivo di Walter Sabatini all’Inter, di poter lavorare di nuovo con l’ex dirigente giallorosso anche in nerazzurro.

L’INTER, DESTINAZIONE POSSIBILE

Ecco le sue parole: “Lui è forte e deve lavorare in un club forte che vuole riproporsi nel discorso vittoria. Non mi sorprende che l’abbiamo preso. Io con lui ho avuto dei punti di vista contrari ma su tante cose eravamo d’accordo. E’ un dirigente forte e importante, con lui sono stato bene. Se ci fosse la possibilità di lavorare ancora con lui, perché no?.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy