Crisi Inter, quando le 7 reti portano al tracollo: i numeri

L’Inter e la maledizione del 7: quando segnare tanto porta sfortuna

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nelle ultime stagioni l’Inter è stata l’unica squadra italiana capace di segnare in ben tre circostanze sette reti in una stessa partita. Nonostante il dato in apparenza incoraggiante, in realtà si nascondono numeri molto negativi dietro ai roboanti successi dei nerazzurri. Due volte contro il Sassuolo e in questa stagione contro l’Atalanta. Crisi Inter, il buio parte sempre dopo le 7 reti.

DOPO L’ATALANTA IL TRACOLLO

Come riportato da Goal.com, i nerazzurri hanno sempre pagato dazio perdendo il filo con la continuità: è successo in queste settimane in seguito al 7-1 rifilato all’Atalanta (poi due pareggi e tre ko), ma era capitato anche dopo il 7-0 al Sassuolo del 2013, quando l’Inter conquistò appena 9 punti in 6 partite.

NUMERI PESSIMI

Andò persino peggio nel 201 quando due pareggi, due sconfitte e una sola vittoria arrivarono dopo il 7-0 ottenuto sempre ai neroverdi di Di Francesco. Ecco che in futuro occorrerà gestire con maggiore equilibrio i successi con questo scarto. Da una parte la scorpacciata di gol, dall’altra il rischio di specchiarsi troppo e crollare nelle partite successive.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy