Caressa: "Se fossi interista sarei ottimista. Il calcio ha bisogno di persone come Zhang jr."

Caressa: “Se fossi interista sarei ottimista. Il calcio ha bisogno di persone come Zhang jr.”


Caressa, celebre telecronista e giornalista di Sky, ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’Inter ai microfoni di Sky Sport.

CARESSA: “L’INTER SI TROVA SULLA STRADA GIUSTA, ZHANG JR MI PIACE MOLTISSIMO”

 Caressa analizza così la situazione in casa Inter: “Il 7-1 sull’Atalanta ruba l’occhio, ma vanno fatte certe valutazioni. Pioli ha fatto un grande lavoro, l’Inter con De Boer era sconclusionata, spaesata. Anche la società ha fatto un grande lavoro, forzando la mano nel cambio in panchina. A me Zhang jr piace moltissimo, parla quando deve e sta zitto quando non deve parlare. Abbiamo bisogno di figure così in Italia, è ciò di cui il nostro calcio ha bisogno. Con le prime 6 l’Inter deve dimostrare di poter vincere, il salto di qualità si fa in queste partite, negli scontri di vertice. La strada è quella giusta, l’Inter è già una grande squadra, ci sono stati alti e bassi ma è normale in fase di costruzione.”

Il giornalista ha poi proseguito: “Credo fortemente che il futuro sia roseo e molto promettente in casa nerazzurra. Per capire se l’Inter andrà in Champions già quest’anno servirà continuità nelle partite che verranno, ci sono ancora 30 punti in palio. Nei momenti di ricostruzione la cosa peggiore è abbattersi in caso di sconfitta ed esaltarsi in caso di vittoria, bisogna restare equilibrati. La strada è lunga, ma è già segnata e la macchina è veloce. Il prossimo mercato darà una potenza superiore alla macchina e se fossi tifoso interista sarei ottimista. Per questa stagione aspetterei di vedere se ci sarà questa continuità di risultati”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl