Inter Ternana Primavera 4-0, le pagelle: la partita perfetta

Campionato Primavera, le pagelle di Inter-Ternana 4-0: la partita perfetta


Nella ventesima giornata del Campionato giovanile, Inter Ternana Primavera finisce 4-0. Prestazione superlativa dei nerazzurri di Stefano Vecchi, che nel secondo tempo asfaltano i rossoverdi. In rete Vanheusden, Belkheir, Cagnano e Souare. Ecco le pagelle dei nerazzurri.

INTER TERNANA PRIMAVERA, LE PAGELLE 

Mangano s.v.: Spettatore aggiunto, e non pagante, del match. Il portiere nerazzurro non viene mai impegnato dall’attacco rossoverde.

Valietti 7: Una forza della natura. Decisivo con i suoi cambi di passo e le sue percussioni. E quando si tratta di difendere, è puntuale e preciso. Festeggia al meglio la convocazione in Nazionale Under 18.

Gravillon 6.5: Il capitano di giornata offre la solita prestazione fatta di sostanza, interventi precisi e ordine tattico. Partita senza sbavature per il centrale nerazzurro.

Vanheusden 7: Se Ziello e compagni non hanno un’occasione per tutta la partita, il merito è anche suo. E stavolta si concede il lusso di aprire le marcature, risolvendo una mischia in area da corner.

Cagnano 7: Ottimo soprattutto in fase offensiva, va spesso al cross e con Rover forma una catena di destra assolutamente perfetta. Bello anche l’arcobaleno, chissà quanto voluto, che beffa Vitali e finisce in rete.

Emmers 7: Dialoga benissimo con i compagni di squadra, nella fase di interdizione spadroneggia a centrocampo, e si propone con i tempi giusti. Fallisce un’ottima occasione, ma il suo contributo è impeccabile.

Awua 6.5: Solita partita di interdizione, pressing e scarico per il giovane Theophilus. Non è il solito mastino del centrocampo, ma per oggi va bene così.

Danso 6.5: Dei tre centrocampisti è quello che prova di più la conclusione verso la porta di Vitali, ma spesso è impreciso. Ma le sue qualità nel proteggere palla e attaccare la profondità sono innegabili.

Rover 7: Insieme a Valietti è il migliore nel primo tempo. Schiaccia quasi da solo la fascia sinistra della Ternana, con il suo pressing e la sua corsa. Non molla un centimetro e lavora sempre per i compagni, prima che per se stesso.

Belkheir 7: Non fa rimpiangere Pinamonti. Si muove benissimo e si porta appresso tutta la difesa. Sul gol il movimento è da attaccante puro. Una costante spina nel fianco della difesa rossoverde.

Souare 6.5: Fino al gol, la sua prestazione è senza infamia né lode. Sbaglia qualche opportunità di troppo, ma non fallisce nemmeno oggi l’appuntamento con la rete.

Nolan 6: Sostituisce Vanheusden, quando la partita è già ben indirizzata. Facile, quindi, controllare i giocatori avversari.

Zappa 6: Ingresso in campo senza pochi patemi, con una Ternana già fuori dai giochi.

Bollini s.v.: Il tempo a disposizione è minimo. Solo qualche spunto per lui, ma nulla in più per i 15 minuti concessi da Vecchi.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl