Cagliari Inter Orrico dice la sua sulla prossima partita dei nerazzurri contro i rossoblu di Rastelli

L’analisi “tattica” di Orrico: “Non si può giocare con un nano come Medel”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

A pochi giorni da Cagliari Inter Orrico, ex allenatore nerazzurro dei primi anni ’90, ha parlato della squadra che guidó circa 25 anni fa, non tralasciando qualche critica a giocatori e tecnico.

Cagliari Inter Orrico: “Assurdo in campo un nano come Medel”

Parole, quelle di Orrico, un po’ sopra le righe. Certo non si puó dire che abbia peli sulla lingua. “L’Inter ha una rosa piena di campioni, oltre che una società economicamente forte. Ci sono 3-4 giocatori di altissimo livello. Ma è assurdo che poi in campo si vedono giocatori come quel nano di Medel e Kondogbia, che sembra un ballerino del carnevale di Rio”. Parole dirette con alcuni giocatori presi decisamente di mira. 

Ma ha parlato molto anche di Pioli. “Pioli é un grande allenatore. Anche se con la Roma ha sbagliato tanto e poi ha perso con la Juventus. Ma é stata la scelta giusta. Non come quel cantastorie di de Boer, che è arrivato in Italia e pensava di insegnare calcio. Dopo Mancini doveva arrivare subito Pioli. Adesso l’Inter sarebbe terza dietro Juventus e Roma. Domenica con il Cagliari mi aspetto la vittoria dei nerazzurri. Anche se i rossoblu giocheranno in casa, la vedo molto dura per Rastelli“. 

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy