Christillin: "Che bufera per quello sfottò su Thohir cicciobello, ho avuto paura di..."

Christillin:

Evelina Christillin, membro aggiuntivo della Uefa nella Fifa, intervistata dal Mattino, è tornata a parlare dell'incidente diplomatico con il presidente dell’Inter Thohir per una sua battuta.

SOLO UNA PRESA IN GIRO GOGLIARDICA, REAZIONE SPROPOSITATA

Christillin che ritorna sull'episodio a distanza di settimane. Una battuta decisamente infelice la sua( Thohir definito “cicciobello con gli occhi a mandorla”), con le scuse arrivate solo dopo le accese polemiche scatenatesi. Evelina, intervistata da Il Mattino, torna su quel suo articolo, poi successivamente cancellato, in cui prese in giro il presidente dell’Inter Erick Thohir:  «Quella è una storia assurda. Per una battuta che voleva essere assolutamente goliardica, visto che davvero esisteva un bambolotto che si chiamava così, sono stata colpita personalmente dalla follia del tifo. Eppure con Thohir dopo tre giorni era tutto chiarito. Io invece ho seriamente temuto di non poter più parlare e scherzare, sia pur goliardicamente e con sfottò, di calcio». Capitolo chiuso per la Christillin, anche se resta da vedere se, a parti invertite, la frase sarebbe stata detta e giudicata con tanta leggerezza.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram