Pazza Inter in rimonta: Super Perisic regala i tre punti

Pazza Inter anche oggi a Udine. La squadra nerazzurra, come in 9 casi su 10, mette a dura prova le coronarie dei propri tifosi, sbandando pericolosamente in avvio e ritrovandosi alla distanza.

 

REAZIONE D’ALTRI TEMPI

La squadra di Pioli oggi ha mostrato un carattere atipico per la stagione in corso. Infatti, pur avendoci abituato nella storia a rimonte impossibili, negli ultimi anni i nerazzurri non sembravano avere il piglio adatto per reagire alle avversità. Nei primi minuti la squadra sembra ancora in vacanza, con i bianconeri che spadroneggiano in lungo e in largo rischiando di dilagare dopo il vantaggio al 18′. I nerazzurri tuttavia, pur barcollando e rischiando molto, restano aggrappati alla partita, trovando nei minuti finali una vittoria fondamentale. Una vittoria finalmente in rimonta, di carattere, proprio ciò che mancava. Una piacevole inversione di tendenza quindi, che dimostra quanto la cura del mister stia dando i suoi frutti. Sono 4 ora le vittorie consecutive in campionato, filotto che rende sempre più fattibile la rimonta per l’Europa. Mattatore di giornata Ivan Perisic, assoluto protagonista del match.

UNA FURIA CROATA DAI GOAL PESANTI

Ecco l’identikit di Ivan Perisic. Il numero 44 infatti assomiglia al pistolero taciturno solitamente interpretato da Eastwood nei film western. Un paladino che sta in disparte, taciturno. Un eroe che osserva il nemico e, al momento più adatto, quello che conta davvero, spara con precisione chirurgica in rete, senza fronzoli, dritto al cuore. Il croato, dopo avere segnato diverse reti pesantissime nel 2016 (su tutte nel derby e con la Juventus), sigla una doppietta cruciale in questa vittoria esterna. Due goal che contano immensamente, ben oltre i tre punti effettivi che hanno regalato all’Inter. Infatti significano fiducia, convinzione e la possibilità concreta di rimontare. Perché il miraggio che era l’Europa solo un mese e mezzo fa, ora è una opportunità che diventa ogni domenica sempre più concreta e fattibile.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, decisione presa per il futuro di Gagliardini

Tenere duro e arrivare in fondo al campionato nella zona agognata sarà una impresa ardua. La concorrenza di certo non stara a guardare. Ma Ivan il buono è sempre li, in agguato. Cappello abbassato sugli occhi e pistola pronta, per colpire al cuore i cattivi che gli si parano davanti. Con un pistolero così dalla sua parte, l’Inter può davvero farcela.

Sei qui: Home » Senza categoria » Pazza Inter in rimonta: Super Perisic regala i tre punti