Brozovic, da escluso con de Boer a intoccabile con Pioli

GdS – Marcelo Brozovic, da scarto di de Boer a intoccabile di Pioli


Marcelo Brozovic nel 2016 ne ha sentito e letto di tutti i colori. Epico, sul mercato, dedito alla bella vita, finto timido che non rilascia interviste, posta tutto sui social, tuttocampista, anarchico, escluso per insubordinazione e intermittente in partita. Ma poi uno si rilegge le statistiche di squadra e il centrocampista croato risulta tra i migliori nerazzurri dell’anno.

Marcelo Brozovic, dalla punizione de Boer all’esplosione Pioli

inter gruppo ansaldi perisci icardi d'ambrosio ranocchia brozovic miranda

Brozovic è stato capace di passare dalla punizione inflitta da Frank de Boer a segnare quattro gol con Stefano Pioli. A settembre, scrive La Gazzetta dello Sport, il punto più basso dell’avventura del croato. Da quel litigio con l’allora tecnico olandese dopo la sostituzione rimediata contro l’Hapoel Beer Sheva passò un periodo difficile in cui le due parti non si sono mai capite sino in fondo.

Brozovic però sembra aver capito dagli errori e se si vanno a prendere le cifre dell’anno solare lo si scopre al centro della Top 5 interista, dodici categorie in cui il centrocampista cerca il primato con i compagni.

LE STATISTICHE PARLANO CHIARO

Se Icardi è il primatista nelle voci offensive, stupisce vedere Marcelo nelle voci che riguardano contrasti, palloni recuperati e intercettati, con una concorrenza nel ruolo spietata ma che pare non preoccupi il talento ex Dinamo Zagabria.

31 presenze nel 2016, sei in meno di Handanovic e Icardi per un totale di 2.608 minuti contro i 3.330 del portiere, con i soli Icardi e Perisic ad aver segnato di più, rispettivamente 23 e 9 gol contro i 5 del famoso Epic, ma solo il centrocampista ha creato 70 occasioni da rete, nessuno come lui, distaccando Perisic a quota 49.

Tiri totali e nello specchio valgono a Brozovic terzo e quarto posto, ma stupiscono i numeri difensivi, Murillo pareggia i suoi 71 contrasti e nei palloni recuperati solo Miranda gli è davanti, col brasiliano che comanda anche gli intercettati.

Oggi pomeriggio la squadra si radunerà per iniziare al meglio il 2017, l’Inter è attesa al Friuli, campo dove Brozovic ha segnato uno dei gol più belli con la maglia nerazzurra, uno con parabola alla “Del Piero”, per migliorare ulteriormente il periodo già suggellato con il rinnovo di contratto con ritocco dell’ingaggio fino al 2021, cosa che però non lo toglierà dal mercato visto che avendolo pagato solo 8 milioni potrebbe esser proprio Marcelo la plusvalenza “monstre” che l’Inter cerca per il fair play finanziario.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl