Inter Adriano, l'Imperatore atteso a San Siro: "Quante emozioni"

Inter Adriano, l’Imperatore atteso a San Siro: “Quante emozioni”


Grande ospite atteso questa sera a San Siro. In occasione dell’incontro con la Lazio, questa sera ci sarà un tifoso in più dell’Inter Adriano, infatti, sarà in tribuna. L’Imperatore, grande ex nerazzurro, ha annunciato la sua presenza al Meazza questa sera. Per l’occasione, tuttomercatoweb.com ha realizzato un’intervista, in cui Adriano si racconta e risponde a domande sul club nerazzurro. Inter Adriano Moratti

Inter Adriano, il ritorno dell’Imperatore

Queste le parole dell’attaccante. “Proverò tantissime emozioni. Questo è un ritorno che ho voluto fortemente. Ritroverò tanti amici nerazzurri e li abbraccerò. La squadra è forte, sono convinto che si rinforzerà e sicuramente a fine stagione sarà in zona Champions League. Ho visto Gabigol. Deve fare come ho fatto io, giocare in Italia non è così facile come pensano tutti. Bisogna adattarsi a molte cose: l’italiano, il clima, il cibo, tutto. Però Gabi ha tanti colpi e tanto talento. 

Io non ho obiettivi futuri imminenti. Ma posso dire una cosa, e ci tengo a sottolinearla: per me il calcio non è il passato. Ci sono molti talenti in Brasile, ma non fa per me indicare un giocatore o un altro. Mi sono permesso soltanto di segnalarne due ai tempi dell’Inter: Maicon e Julio Cesar. Sono stato fortunato. Ci vediamo a San Siro stasera. Forza Inter, sempre.”

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy