Banega titolare, nuova occasione con la Lazio

GdS – Banega titolare, nuova occasione con la Lazio


Banega titolare, Pioli rilancia l’argentino dal 1′

Banega titolare, coi biancocelesti nuova chance per El Tanguito

Il nome di Banega nel mondo nerazzurro è ultimamente associato più a voci di mercato che al campo. Con l’arrivo di Pioli, El Tanguito ha perso il suo status di titolare intoccabile nell’11 iniziale, venendo spesso e volentieri fatto accomodare in panchina. Per questo motivo, i rumors di mercato hanno cominciato a rincorrersi. Diverse le indiscrezioni circolate circa un prematuro addio, addirittura già nel mercato di Gennaio per il trequartista numero 19. Si è parlato di Premier League, con Ronald Koeman disposto ad accoglierlo a braccia aperte nel suo Everton, e di clamoroso ritorno in Liga, in quel Siviglia che ha lasciato pochi mesi fa, dove troverebbe Jorge Sampaoli, amante del calcio offensivo.

banega romaBanega e Kondogbia al rilancio dal 1′

Adesso, invece, sarà il campo a dover necessariamente parlare e dare una sentenza, con Banega pronto al rilancio contro la squadra della Capitale. Nel confronto contro gli altri capitolini, i giallorossi della Roma, l’albiceleste ha segnato il suo primo e unico gol in maglia nerazzurra, quello del momentaneo 1-1 (match terminato poi 2-1 per gli uomini di Spalletti). La sfida di stasera con la Lazio è fondamentale per il cammino di Ever in nerazzurro. L’argentino avrà una nuova chance da titolare insieme a Kondogbia, date le contemporanee squalifiche di Felipe Melo e Joao Mario. Proprio questo argomento approfondisce la Gazzetta dello Sport nella propria edizione odierna, scrivendo: “L’argentino è il sostituto ideale e più semplice di Joao Mario. Piazzato da trequartista non dovrà solo occuparsi di ordinare la manovra nerazzurra ma anche di spezzare quella dei biancocelesti. Sarà il primo insieme ad Icardi a disturbare Biglia per evitare che i palloni arrivino con troppa semplicità  agli attaccanti di Inzaghi e per consentire un recupero palla ‘alto’. L’argentino non gioca titolare dal 2 dicembre, da quel tremendo 0-3 di Napoli“.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy