GdS - Cordoba: "All'Inter c'è confusione e manca uno zoccolo duro con cui lavorare"

GdS – Cordoba: “All’Inter c’è confusione e manca uno zoccolo duro con cui lavorare”


Molti stanno dando le loro soluzioni o i loro punti di vista sulla crisi dell’Inter e Cordoba ne ha una sua.

CORDOBA, LA CONFUSIONE IN CASA INTER

Come riporta la Gazzetta dello Sport anche Ivan Ramiro Cordoba, ex difensore e dirigente di casa Inter, dice la sua sul momento di crisi dei nerazzurri: “Tutti stano facendo fatica. L’Inter trasmette un’idea di profonda confusione. La prima cosa da fare è ricompattare il gruppo e magari cercare di tenere le cose interne della squadra, tra le mura dello spogliatoio, senza riportare tutto all’esterno. Tante, troppe cose sono uscite”.

Cordoba SS24

CORDOBA, MURILLO E LE POSSIBILI SOLUZIONI 

Il colombiano non risparmia nessuno neppure il suo connazionale: “Bisogna dire la verità e Murillo sta incontrando delle difficoltà, non sta passando un buon momento. Deve resettare, lavorare e trovare le motivazioni per riprendersi il posto da titolare. Nessuno si aspetta che le cose possano andare così, ma è il calcio. Ho le mie idee su quale sia il principale problema, ma le devo tenere per me. L’importante è agire in fretta perché altrimenti diventa sempre più complicato. Sono stati due anni difficili in cui, per i tanti giocatori arrivati e partiti, non si è creato neppure uno zoccolo duro su cui poter lavorare”.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy