Pioli Inter, l'agente rivela il resoconto dell'incontro con Suning

Pioli Inter, parla l’agente: “Ecco perché hanno scelto Stefano”


Pioli Inter, con la presenza di Suning a Milano si è trovata l’occasione per sapere il motivo della promozione del tecnico di Parma alla guida dei nerazzurri.

Pioli Inter, parla il suo agente Satin

inter fiorentina pioli

Bruno Satin, agente di Stefano Pioli, rivela ai microfoni di Sky Sport il motivo per cui l’allenatore di Parma è stato promosso a guida tecnica dei nerazzurri.

Stefano Pioli è una persona serena che riesce a far esprimere bene le sue squadre. E’sicuro di se stesso e di certo non ha paura“.

Suning – prosegue Satin – aveva una lista di allenatori da sentire. A Stefano è stato chiesto un parere sulla rosa e sulle difficoltà della squadra, sui motivi di tante sconfitte e su come lui avrebbe schierato questa Inter“.

A questo incontro l’agente di Pioli rivela che vi erano tutte le parti che comandano i nerazzurri. Da Thohir agli uomini Suning, passando poi per l’anima “italiana” composta da Gardini, Ausilio e dal vicepresidente Zanetti.

Ricordiamo che Pioli ha vinto in extremis il ballottaggio con Marcelino, dopo che Suning aveva sentito anche Gianfranco Zola.

Le parole di Zola sul contatto con l’Inter

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy