Bakhar Hapoel: "Non sono deluso dall'Inter, loro top club"

Bakhar Hapoel: “Non sono deluso dall’Inter, loro top club”


Bakhar Hapoel, l’allenatore degli israeliani soddisfatto della prestazione dei suoi. In svantaggio per 0-2 dopo i primi 45 minuti, una grandissima reazione ha portato al 3-2 ottenuto all’ultimo minuto. Un risultato che tiene l’Hapoel in corsa per la qualificazione. L’8 dicembre, nella trasferta di Southampton, basterà un pareggio con gol.

Bakhar Hapoel: Inter top club, sono ancora giovane per l’Italia all-hapoel

Nel primo tempo non siamo stati all’altezza, eravamo troppo fragili. Nella ripresa siamo cresciuti, spinti anche dal calore del nostro pubblico. Dobbiamo cercare di osare di più quando giochiamo in Europa, per questo ho inserito giocatori offensivi per ribaltare la partita. Naturalmente la gara è cambiata dopo l’espulsione di Handanovic, tutto è stato più semplice.”

Fisicamente stavamo molto bene, e questo è merito di tutti: dello staff, del preparatore, dei giocatori, non solo mio. L’Inter è una grande squadra con ottimi giocatori, quasi tutti nazionali. Per quanto riguarda una possibilità di allenare in Italia, posso solo dire che non sono pronto, sono ancora molto giovane.”

Agli israeliani basta un 1-1 per andare ai sedicesimi

La vittoria all’ultimo respiro contro i nerazzurri concede una grandissima occasione per gli uomini di Barak Bakhar. Il girone, stasera, ha espresso due verdetti: Sparta Praga qualificato e primo con 12 punti, Inter a 3, ultima ed eliminata dalla competizione. L’Hapoel e Southampton, invece, sono appaiate al secondo posto a 7 punti. La gara del St Mary’s Stadium, quindi, è un vero e proprio spareggio: chi vince supera il girone. Agli israeliani, però, basterebbe anche un pareggio con gol per passare il turno, visto lo 0-0 conquistato in casa contro gli inglesi. L’1-1 li porterebbe in vantaggio nei confronti diretti, garantendo loro una storica qualificazione. In caso di risultato uguale all’andata, però, a passare sarebbe il Southampton. In questo caso, la discriminante sarebbe la differenza reti: +2 per i Saints, mentre l’Hapoel è soltanto a 0.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl