GdS - Inter, è il giorno del casting allenatore: Pioli in pole

GdS – Inter, è il giorno del casting allenatore: Pioli in pole


La prima partita del part-time Stefano Vecchi sulla panchina nerazzurra è andata male ma era difficile aspettarsi una vittoria convincente. Oggi, come riporta la Gazzetta dello Sport, inizieranno gli incontri per il prossimo allenatore dell’Inter, con l’arrivo degli uomini di fiducia di Zhang Jindong a Milano.

Insieme agli “italiani” Zanetti, Ausilio e Gardini, si siederanno al tavolo anche Steven Jindong e Ren Jun, per valutare i profili sondati per il ruolo di allenatore per il futuro nerazzurro. Tanti gli incontri programmati in quello che può essere definito un casting, o un colloqui di lavoro. Saranno a Milano Stefano Pioli, Marcelino, Francesco Guidolin e Vitor Pereira. In più solo telefonicamente si parlerà anche con Guus Hiddink. E’ sicuramente l’ex Lazio il favorito. C’è già un pre accordo per un contratto fino al 2018, ma è possibile che Pioli accetti anche di restare solo per i prossimi mesi, prima che l’Inter in estate non punti decisa su Simeonehiddink

Anche Guidolin, appena licenziato dallo Swansea, sarebbe un’altra figura italiana che normalizzerebbe la squadra. In Italia per tanti anni, ha vinto una Coppa Italia nel 1997 con il Vicenza, Diversa invece la situazione di Marcelino: uomo spinto dalla parte straniera della proprietà. Come de Boer, ha allenato solo nel suo paese d’origine, la Spagna, ed ha come ultima esperienza, la panchina del Villareal. L’ultimo nome della lista è Vitor Pereira, che ha vinto con Porto ed Olympiacos.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy