Handanovic miete 35 vittime, ecco a chi ha parato i suoi 35 rigori

Handanovic miete 35 vittime, ecco a chi ha parato i suoi 35 rigori

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Momentaccio in casa nerazzurra. Un piede e mezzo fuori dall’Europa League, pessima posizione in campionato, allenatore ancora da trovare. Poche le note positive di questa Inter, forse Icardi, sempre pronto a segnare e Handanovic. Quest’ultimo protagonista anche dell’ultima partita a Southampton per aver parato un rigore alla fine del primo tempo. Dalla stagione 2006/07 Handanovic ha negato la gioia del gol su rigore ben 35 volte. Ripercorriamole insieme tutte grazie ai dati di Transfermarkt.

Nella stagione 2007/08 Handanovic para il suo primo rigore in Serie A, fermando Riccardo Zampagna. Prima di lui Martinetti (Arezzo) Graffiedi (Perugia) Bellucci (Bologna).
handanovic

Poi è il turno di Kakà. Nella stagione successiva fermerà anche Diego in Coppa Uefa e Antonio Cassano durante Sampdoria-Udinese.

handanovic

Stagione successiva tocca a Samuel Eto’o scontrarsi con la muraglia slovena mentre a nella stagione successiva Marek Hamsik non riuscirà a perforare il portiere dell’Udinese.
handanovic

In Nazionale Edinson Cavani e poi  Vidic.

handanovic

Nella stagione 2011/2012 Handanovic si ripete su Edinson Cavani. All’Inter arriva e neutralizza Natcho in Inter-Rubin Kazan.

handanovic

Con i nerazzurri, dal 2013 al 2014 ipnotizza dal dischetto in ordine Pandev, Maxi Lopez, Antonio Cassano, Marcelo Larrondo e Andrea Cossu.

handanovic

Ed eccoci agli ultimi anni, l’ultima vittima risale a ieri sera. Prima è toccato ad Antonio Candreva, fallire il rigore in Inter-Lazio . Anche Luca Toni tra le vittime di Handanovic che in 5 mesi para all’ex azzurro due rigori.

handanovic

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy