De Boer: "Abbiamo avuto tanta disciplina, non si gioca sempre allo stesso modo..."

De Boer: “Abbiamo avuto tanta disciplina, non si gioca sempre allo stesso modo…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Frank de Boer può tornare a dormire tranquillo, almeno dopo questa sua prima vittoria europea sulla panchina nerazzurra, la seconda a San Siro dopo quella contro la Juventus. Ecco le sue parole di grande contentezza e apprezzamento per la squadra:

Dobbiamo continuare così e vincere ogni partita, saranno importanti le ultime due del girone: vincendo avremo la possibilità di passare il turno.

Oggi tanta sofferenza? Devo complimentarmi con la squadra, abbiamo giocato con molta disciplina. Il Southampton ha giocato come noi, con molto ordine. Nel primo tempo è stata una brutta partita, nel secondo tempo meglio noi e gol fantastico di Antonio Candreva. Dopo il rosso a Brozovic siamo stati in difficoltà, però tanti complimenti ai ragazzi, perché abbiamo tenuto duro fino alla fine.

de-boerPaura? No no, abbiamo parlato tanto del nostro gioco, per me era importante che giocassimo come una squadra, d’insieme e compatti. Non sempre si può pressare alto, per me abbiamo giocato molto bene specialmente nella disciplina. Fino all’ultimo abbiamo tenuto, sappiamo che il Southampton è una squadra molto forte soprattutto di testa. Noi con 10 uomini abbiamo fatto fatica, ma abbiamo un portiere fantastico. Per me è sempre importante, quando costruiamo gioco da dietro, che i nostri terzini stiano alti. Le nostri ali devono stare in linea. Possiamo migliorare nelle marcature, ma per me è abbastanza buono quello che abbiamo fatto stasera.

Se ho fatto qualcosa di particolare nell’intervallo? Non abbiamo cambiato le nostre idee rispetto al primo tempo, per me conta avere meno paura. E’ stato più o meno lo stesso, ma abbiamo giocato meglio con la palla e questo è il risultato: il gol di Candreva”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy