Ventura: "Balotelli? Porte aperte per tutti. Icardi non ha aiutato l'Inter"

Ventura: “Balotelli? Porte aperte per tutti. Icardi non ha aiutato l’Inter”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervistato da Radio 1il ct della Nazionale Giampiero Ventura ha risposto ad alcune domande, molte delle quali riguardanti l’Italia, il suo futuro e un ipotetico ritorno in azzurro per Mario Balotelli. Sull’ex attaccante di Inter e Milan il ct ha risposto: “Balotelli è un giocatore di grande qualità, ma con un atteggiamento sbagliato che non gli permette di esprimersi al meglio, pregiudicando il suo rendimento. Niente è precluso a nessuno, le porte sono aperte per chiunque voglia far parte di una squadra. Deve fare il grande passo, mettere sé stesso e la sua qualità a disposizione della squadra, e non il contrario.” icardi rigore sbagliato

L’ex allenatore di Bari e Torino ha poi espresso la sua opinione sul caso del momento, quello riguardante lo scontro tra Icardi e la Curva, con annessi provvedimenti della società: “È un momento difficile. Icardi ci ha messo del suo in tutto questo. De Boer ha meno colpe di tutti, è stato chiamato in causa a pochi giorni dall’inizio del campionato, e per un allenatore straniero è complicato. Non parla italiano, non conosce la Serie A, ci vuole tempo per capire dove si trova e come agire. È un momento difficile per lui, per Icardi e per tutta l’Inter, la sua storia merita di meglio in questo momento. La società decide tutto, non i tifosi: loro, a volte in modo sbagliato, possono condizionare, ma mai determinare.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy