TS - Inter, Thohir accerchiato. E Moratti...

TS – Inter, Thohir accerchiato. E Moratti…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Erick Thohir contro tutti? Questa sarebbe l’attuale condizione del tycoon indonesiano, proprietario del 30% delle quote dell’Inter e, secondo Tuttosport, possibilmente ai saluti dopo quasi 3 anni ai vertici societari nerazzurri.

Sì, perché per l’ex socio di maggioranza dell’Inter ci sarebbero tre ipotesi: un possibile addio già alla fine del mese, dopo l’assemblea degli azionisti che ratificherà il bilancio relativo all’anno 2015/2016; resterà per tutto il 2016/2017, salutando i nerazzurri, quindi, il 30 giugno 2017; oppure rimarrà al fianco di Suning, contribuendo alla rinascita del club in Italia e in Europa.

Thohir-Jindong

Thohir, d’altra parte, non sta vivendo un momento felice all’Inter: l’indonesiano, nei 3 anni di presidenza, ha fallito sia gli obiettivi economici (il pareggio di bilancio) che quelli sportivi, avendo promesso ai tifosi la finale di Champions a San Siro dello scorso maggio. In più, l’idea di de Boer è stata sua, e alla lunga potrebbe ritorcersi contro.

D’altro canto, un successo da parte del tecnico olandese, l’approdo in Champions e il pareggio di bilancio a giugno 2017 potrebbero garantire all’indonesiano un guadagno economico e d’immagine. In tutto questo, alla porta, in attesa di ritornare all’Inter, come chiestogli recentemente da Suning, c’è Massimo Moratti, pronto a tornare.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy