Vecchi: "Sarà una partita combattuta. Rivincita per noi? Il passato non conta. Su Pinamonti..."

Vecchi: “Sarà una partita combattuta. Rivincita per noi? Il passato non conta. Su Pinamonti…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’allenatore della Primavera nerazzurra Stefano Vecchi parla così a Sportitalia poco prima del match dei suoi contro i giallorossi: “Veniamo da tre gare giocate con lo spirito giusto, oggi ci confrontiamo contro i campioni d’Italia che restano fortissimi. Un test importante, vediamo a che punto siamo del nostro percorso”.

Pinamonti-8

Possibile rivincita dopo la semifinale Scudetto della passata stagione? 
“Non cambia molto, è un’altra stagione, cambia tutto. La qualità però è sempre molto alta nelle solite squadre. Il nostro girone è molto impegnativo, è bello essere protagonisti sempre di partite molto importanti. Speriamo di arrivare tra le prime”.

Chi è il talento più cristallino in rosa? 
“C’è Pinamonti, che l’anno scorso era un ‘allievo’. E’ ancora tra i più giovani, speriamo ci faccia sorridere con i suoi gol che sta già segnando in maniera costante”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy