Il Napoli assedia l'Inter, rilancio per Icardi: i nerazzurri fissano il prezzo

Il Napoli assedia l’Inter, rilancio per Icardi: i nerazzurri fissano il prezzo


La squadra partenopea ha fatto un altro tentativo per smuovere la volontà del bomber argentino e, in meno di 24 ore, le parti si sono riunite (dopo l’incontro a Verona), sempre per discutere del contratto di Icardi. Al tavolo delle trattative erano seduti il presidente De Laurentiis, Andrea Chiavelli, Cristiano Giuntoli e un intermediario del giocatore. In più c’era la moglie-menager Wanda Nara.

La discussione verteva sullo stesso punto del giorno precedente, ovvero il contratto (lo stipendio netto che percepirebbe Icardi), che si attesta sui 6 milioni a fronte dei 7 richiesti dall’entourage del calciatore, e i diritti d’immagine, con una percentuale del 50% (tantissimo se si considera la piazza Napoli). Le parti comunque non sono lontanissime dal trovare un accordo.

De Laurentiis ha alzato l’offerta all’Inter: da 35 milioni più 2 di bonus a 45+2. Dieci milioni in meno di un giorno, l’impressione è che i nerazzurri facciano bene a resistere alla carica, cercando di ottenere (se è proprio necessario vendere Maurito) non meno di 70 milioni, proposta per cui, secondo l’ammissione dello stesso Ausilio, l’Inter potrebbe anche sedersi a parlare con il numero uno azzurro.

icardi

Per ora comunque Mauro Icardi, simbolo e capitano di questa nuova Inter, rimane incedibile. Ausilio ha dichiarato che “non è una questione di soldi, non vogliamo cederlo al Napoli. L’idea è quella di rafforzarci mantenendo i nostri top players“. Icardi compreso dunque, dato che è una parte imprescindibile del progetto. E anche da Suning si è alzato il muro protettivo nei confronti del capitano.

Innegabile comunque che questa situazione è anche figlia dei capricci di Wanda e Icardi sulla questione dell’adeguamento del contratto. Gli era stato promesso il rinnovo l’anno scorso ma l’ultimo ritocco è stato fatto 13 mesi fa. “Ora non è il momento giusto per rimnovarlo, ci sono altre priorità, anche se siamo attenti alle esigenze del giocatore” ha commentato Ausilio. Giusto così, per ora. Sperando che il Napoli non faccia proposte monstre.

(Fonte: Gazzetta dello sport)

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl