CdS – Tutti pazzi per Milik: ci provano Inter e Roma ma la concorrenza è forte

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Arkadiusz Milik è il nuovo sogno di Inter e Roma. Il giocatore polacco sta per cominciare gli Europei con la sorprendente Polonia, che può essere un’outsider della competizione. Insieme ai vari Fabianski, Glik, Piszczek, Krychowiak, Zielinski e al fenomeno vero Lewandowski, c’è anche questo giovane attaccante dell’Ajax che ha appena concluso la stagione con 24 gol e 12 assist in 42 partite. La crescita nel club olandese poi, riporta in mente il primo Ibra, che come confronto non è affatto male. milik

Come riporta il Corriere dello Sport, Inter e Roma non hanno perso tempo e da settimane Ausilio e Sabatini hanno messo gli occhi su di lui. Ma il giocatore ormai è noto a tutta Europa e chi sta pressando i lancieri per averlo dalla prossima stagione sono Ranieri per il suo Leicester e soprattutto il Siviglia, I campioni da 3 anni dell’Europa League sono quelli più avanti per il polacco, mentre rallentano Inter e Roma che non hanno fatto ancora la loro contromossa dopo gli attacchi del Siviglia.

Una prima punta che ama guardare la porta e non averla alle spalle, che calcia di mancino ma anche di destro, tende ad angolare i suoi tiri ma è bravo anche a partire dall’esterno per chiudere al centro dell’area. I 24 gol dimostrano un fiuto niente male (il confronto tecnico sembra essere con Miro Klose), ma anche 12 assist dimostrano qualità non così usuali. Inter e Roma sanno che il fascino della Serie A resiste ma bisogna anche essere consapevoli che il Siviglia può convincerlo con la sua attitudine europea. Per le due italiane c’è da fare  molta attenzione.