GdS – L’Inter guarda in Sudamerica, pronto l’affondo per O’Fenomeno: si prepara l’offerta per Gabriel Jesus

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La linea guida che perviene dalla Cina è chiara, le spese folli vanno fatte per i talenti in prospettiva, meno per i giocatori già esperti, così in quest’ottica l’Inter guarda con curiosità e grandissimo interesse il Sudamerica, sul piatto Gabriel Jesus, Betancur e Almiron.

jesus

Sul primo, scrive La Gazzetta dello Sport, ci sono relazioni piene di voti altissimi tramite l’osservatore Max Mirabelli, non spaventa la valutazione di 25 milioni perché dalla Cina considerano Gabriel Jesus, detto O’Fenomeno, un talento di sicuro avvenire e non preoccupa neanche la concorrenza di Juventus e Real Madrid, perché al giocatore, classe 1997, è stato fatto capire che solo all’Inter avrebbe più possibilità di un posto da titolare, oltretutto con la Juve che ha in mano Berardi e che quindi ridurrebbe le possibilità in attacco per il brasiliano.

Mancini si mantiene in corsa anche per Candreva ma avendo la stessa valutazione del brasiliano e un’età maggiore non viene visto come investimento per il futuro, mentre si monitora anche Miguel Almiron del Lanus, sempre linea verde e un costo di 10 milioni, con il vantaggio di pianificare le spese con gli anni trattandosi di giocatori giovanissimi.

Chi invece non sarà dell’Inter è Tonny Vilhena, il giocatore ha rifiutato l’ingaggio quinquennale per 700.000 euro, con i vertici nerazzurri che hanno così abbandonato la pista per l’olandese.