Pedullà: “Vilhena, i nerazzurri frenano per due motivi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alfredo Pedullà, tramite il proprio sito, riporta degli aggiornamenti riguardo la trattativa Vilhena-Inter.

Il giocatore si libererà a zero dal Feyenoord: sembrava fatta con i nerazzurri, ma ora pare esserci una brusca frenata.

Vilhena

Ecco quanto scritto dal giornalista: “Vilhena e l’Inter: fase di stand-by che potrebbe portare a una rinuncia definitiva da parte del club nerazzurro. Per due motivi che sintetizziamo. Il primo: giorni fa il centrocampista in scadenza di contratto con il Feyenoord aveva accettato la proposta dell’Inter, mettendoci la faccia e accontentandosi di circa 700 mila euro a stagione. Aveva anche detto a chi lo assiste che i soldi non sarebbero stati un problema e che non avrebbe voluto rinunciare a una chance così importante. Negli ultimi giorni il suo entourage gli ha portato altre proposte, ha spinto per rimettere in discussione tutto e la situazione è cambiata. Ma il secondo motivo è forse più importante del primo: appena l’Inter ha prospettato a Vilhena la possibilità di girarlo in prestito, perché questa è la strategia, il diretto interessato si è irrigidito. Ecco perché lo stand-by può tramutarsi in una rinuncia definitiva da parte dell’Inter“.