Veron: "Nel calcio non c'è pazienza, a Mancini serve tempo". E su Banega...

Veron: “Nel calcio non c’è pazienza, a Mancini serve tempo”. E su Banega…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Presente alla presentazione del nuovo Inter Store nel centro di Milano, Juan Sebastian Veron ha risposto alle domande di FcInterNews.it. In particolare, l’argentino ha parlato del momento di difficoltà della compagine nerazzurra e di Mancini:

veron“Ho tanti ricordi qui, ritrovo amici ed ex compagni, è una società che mi sta a cuore, che mi ha aperto le porte dello stile di vita interista e mi è rimasta nel cuore. E’ un momento particolare per molte squadre, mi sorprende vedere club che ai miei tempi erano protagonisti oggi in difficoltà. Per costruire serve tempo, l’Inter ha una rosa giovane che deve crescere e Mancini vuole vincere e avere una squadra competitiva, ha bisogno di tempo e lavoro. Banega è un ottimo acquisto, ha la mentalità giusta. Per il salto di qualità serviranno tempo e lavoro, non si può fare da un giorno all’altro. Nel calcio non c’è pazienza, ma serve. La rosa è giovane e ha bisogno di esperienza che usa la testa. Iniziare una nuova stagione porta speranza, c’è il sogno di lottare per qualcosa e i dirigenti lavorano per costruire una rosa competitiva”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy