Calleri sceglie l'Inter ma i suoi agenti virano su altre mete

Calleri sceglie l’Inter ma i suoi agenti virano su altre mete

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Jonathan Calleri è sicuramente uno dei prospetti più interessanti considerati in casa Inter e la società di Corso Vittorio Emanuele si era già mossa sotto traccia per cercare di avere il giocatore nella finestra di mercato estiva che inizierà a breve. Attaccante argentino classe ’93 di proprietà del Boca Juniors, dove nel biennio 2014/2016 ha totalizzato 42 presenze totali realizzando 16 reti prima di essere ceduto in prestito ai brasiliani del San Paolo per questi primi mesi dell’anno solare (10 presenze e 3 gol, ndr).

Trattativa che sembrava sul punto di decollare già qualche mese ma il problema non è mai stata la volontà del giocatore o della famiglia del ragazzo in generale. Loro sono più che convinti che il campionato italiano e l’Inter in particolare possa essere la squadra giusta per dimostrare il proprio valore ma purtroppo, come a volte capita soprattutto negli ultimi anni con i trasferimenti dei giocatori, ci sono sempre di mezzo procuratori o società  che detengono il cartellino dei protagonisti del campo.

calleri

E questa situazione che si sta venendo a creare è da inserire sicuramente tra quelle sopra elencate. Il cartellino di Calleri, infatti, e’ sotto un fondo di investimento il quale vorrebbe farlo sbarcare in Premier League più precisamente con la casacca del ricco West Ham, team che negli ultimi anni è cresciuto molto in termini economici e di risultati sul campo e che sembra avere molta liquidità da mettere sul mercato già dalla prossima finestra estiva. (basta pensare che alcuni media avevano riferito di un tentativo per ingaggiare Zlatan Ibrahimovic).

Ora bisognerà vedere chi tra i due contendenti (investimento o volontà del giocatore) avrà il sopravvento.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy