GdS - Dopo un digiuno di due mesi si rivede Eder titolare: l'oriundo a caccia della 50^ rete in A

GdS – Dopo un digiuno di due mesi si rivede Eder titolare: l’oriundo a caccia della 50^ rete in A

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come riporta La Gazzetta dello Sport, questa dovrebbe essere la partita di Eder.
Dopo tanto penare e scelte tecniche poco generose, Mancini dovrebbe riproporlo titolare dopo ben 7 partite di fila in panchina e lui cercherà anche il 50° gol in serie A.

Eder è fermo a 49 gol in Serie A e grazie alla partita di oggi, che non sarà una passeggiata visto che il Sassuolo si gioca l’Europa, potrebbero toccare quanta 50. Potrebbe, visto che molto dipenderà dalle scelte di Mancini. Se questa volta lo farà giocare, all’attaccante i neroverdi portano fortuna. A loro ha segnato ben 5 gol, uno con la maglia dell’Empoli, uno nel Frosinone e 3 con quella della Sampdoria, tra serie A  e serie B.

eder gol

Se partirà titolare sarà la prima dal 19 marzo.
Dopo Roma-­Inter, quando divise l’attacco con Biabiany, Perisic e Ljajic, altro scomparso, Eder è stato più in panchina che in campo. Per lui panca totale per Inter­-Torino, Frosinone-­Inter e In­ter­-Sampdoria, con il Genoa ha giocato 17 minuti, 11′ con l’Udinese, riuscendo anche a realizzare il gol del 3-1, con la Lazio­ 18 minuti e per Inter-­Em­poli è entrato al 63’.

Una sequenza così avrebbe abbattuto un toro, ma il ragazzo non si è scomposto e a chi gli chiede che ne sarà del suo futuro, risponde che ha un contratto da onorare.

In realtà  nonostante Thohir e Ferrero siano d’accordo per il prestito biennale con riscatto condizionato a 11 milioni di euro, il futuro del piccolo giocatore è ancora tutto da scrivere.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy