Ausilio: "Ibra non arriva per motivi economici. Non ci saranno grandi ricambi"

Ausilio: “Ibra non arriva per motivi economici. Non ci saranno grandi ricambi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Piero Ausilio ha parlato di mercato a Premium Sport, a partire da Zlatan Ibrahimovic: “Non conosco le offerte che ha e non è un problema nostro: le motivazioni non sono quelle tecniche ma solo ed esclusivamente economiche. Noi abbiamo il nostro centravanti e vogliamo andare avanti con lui”.

ausilioUna battuta anche sul futuro di Mancini: “Con il mister parlo tutti i giorni e ha detto cose che ci diciamo anche tra noi. Sono interpretazioni più mediatiche, insieme stiamo discutendo dei programmi e ci sono difficoltà legate ai paletti che ci ha dato la UEFA. Abbiamo già una buona squadra, vogliamo ripartire da questo gruppo che quest’anno è stato cambiato quasi al 50%. Abbiamo delle idee, ma non ci saranno chissà quali ricambi. Stiamo impostando i programmi con il mister, non dimentichiamo che questa è una squadra giovane e i ragazzi miglioreranno con l’esperienza di questa stagione”.

Il ds nerazzurro è poi tornato sulle parole di Handanovic: Handanovic come tutti vorrebbe giocare la Champions, però poi c’è una realtà con cui bisogna confrontarsi. Io, ad esempio, vorrei vincere sempre lo scudetto. Il prossimo anno vogliamo essere da subito combattivi, con una squadra che deve essere per forza di cose migliore di quest’anno, sia per la crescita dei giocatori che per qualcosa di nuovo che sicuramente arriverà”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy