CdS - Squalifica Gnoukouri Jr, pronto il ricorso nerazzurro

CdS – Squalifica Gnoukouri Jr, pronto il ricorso nerazzurro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il giudice sportivo ha squalificato per ben 2 anni Zate Gnoukouri, giovane degli allievi nerazzurri e fratello del centrocampista di Mancini, per aver colpito l’arbitro in occasione del match contro l’Atalanta durante il torneo giovanile di San Bonifacio.Zate Wilfried Demoya Gnoukouri

Il direttore di gara dopo l’espulsione del giocatore ha interrotto la gara e stando a quanto riportato sul referto il giovane calciatore avrebbe provato ad aggredirlo nuovamente.

L’Inter non ci sta, pronto il ricorso su due fronti: da un lato si proverà a dimostrare che quanto riportato sul referto non corrisponde a verità, come proverebbero alcuni testimoni e un video; dall’altro si punterà all’accezione riabilitativa e non solo punitiva di una condanna, che con 2 anni andrebbe a penalizzare pesantemente la carriera del giovanissimo calciatore senza dargli modo di recuperare dall’errore.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy