Scontri e violenza dopo il big match di serie A, coinvolti 200 tifosi!

Scontri e violenza dopo il big match di serie A, coinvolti 200 tifosi!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Una vera e propria ondata di violenza quella che si è ripresentata con forza in serie A, dopo mesi di tranquillità. Si pensava che il problema scontri tra tifosi fosse stato in buona parte appianato ed invece, ieri è tornato in tutta la sua aggressività. Teatro il derby della Lanterna tra Sampdoria e Genoa e le rispettive tifoserie, entrate in contatto a Marassi.

Come riporta il Corriere dello Sport, sono ben 200 le persone coinvolte nel post gara che ha visto in fragranza un carabiniere ed un poliziotto feriti insieme ad un ultras della Sampdoria arrestato. Tutto è iniziato con due tifosi della Samp aggrediti da genoani, chiedendo poi supporto a dei gruppi organizzati affiliati. Da lì è partita una vera e propria rissa diffusasi a macchia d’olio.

Ultrà-del-Genoa

Processo per direttissima oggi per il tifoso arrestato ed indagini della Digos a tappeto per identificare tutti gli ultras che hanno preso parte agli scontri, analizzando i filmati dello stadio e dei telefonini.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy