Handanovic vuole la Champions: 3 squadre su di lui e 3 idee per sostituirlo

Handanovic vuole la Champions: 3 squadre su di lui e 3 idee per sostituirlo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Samir Handanovic è parso chiaro, sia dopo la Lazio che ieri dopo l’Empoli: l’obiettivo Champions è stato fallito, ma lui la coppa dalle grandi orecchie, a trent’anni, vuole finalmente giocarla da protagonista, cosa che meriterebbe assolutamente vista le sue indiscutibili qualità.

L’Inter potrebbe prendere in considerazione l’idea di cederlo per una congrua offerta che si aggiri attorno ai dieci milioni di euro, per poi reinvestirla nel suo sostituto. I club interessati ci sarebbero secondo la Gazzetta dello Sport e anche di grande blasone: il Barcellona, che dovrà salutare Ter Stegen, il Manchester City e il Chelsea, visto che Courtois vorrebbe cambiare aria dopo due stagioni. Società che possono permettersi tutte un esborso economico adeguato sia per l’Inter che per il calciatore.

Mattia-Perin

 

 

 

 

 

Di contro, i nerazzurri vorrebbero dare la loro porta a un italiano già collaudato e di ancor migliori speranze: si tratta di Mattia Perin, attualmente infortunato, ma che dovrebbe recuperare a luglio dal problema al crociato del ginocchio. Mancini lo apprezza, ma sono state già calcolate le alternative, che portano il nome di Sirigu e Sportiello: opzioni diverse per età ed esperienza, ma che garantirebbero comunque un buon rendimento. Basterà per non far rimpiangere uno dei migliori estremi difensori in circolazione?

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy