Verso Inter-Empoli: ancora 4-2-3-1. Nessun dubbio per Giampaolo, due i ballottaggi per Mancini

Verso Inter-Empoli: ancora 4-2-3-1. Nessun dubbio per Giampaolo, due i ballottaggi per Mancini

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Oggi alle ore 18 andrà in scena la sfida tra Inter ed Empoli, valida per la 37esima giornata di Serie A. I nerazzurri sono reduci dalla meritata sconfitta contro la Lazio ed hanno l’obiettivo di blindare definitivamente il quarto posto, vincendo a San Siro contro i toscani, già salvi.

Mancini opterà per il solito 4-2-3-1 con Handanovic in porta, D’Ambrosio e Nagatomo sulle fasce, mentre i due centrali saranno Miranda e Juan Jesus, che sostituirà lo squalificato Murilloeder. La coppia di centrocampo sarà formata da Kondogbia e Medel, mentre i dubbi principali riguarderanno il trio offensivo che supporterà Icardi. Infatti, confermato Perisic a sinistra, per occupare i due posti mancanti ci sono due ballottaggi: Brozovic-Biabiany per occupare il lato destro del campo, con il croato favorito sul francese ed Eder-Jovetic, con l’oriundo italo-brasiliano che potrebbe essere rilanciato a scapito del montenegrino. In casa Empoli, invece, nessun dubbio per Giampaolo che schiererà i toscani con un 4-3-1-2 con i rientranti Tonelli (in difesa) e Paredes a centrocampo, mentre mancheranno i soliti infortunati Livaja, Laurini e lo squalificato Mchedlidze: in attacco la coppia sarà formata da Maccarone e Pucciarelli.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Juan Jesus, Nagatomo; Medel, Kondogbia; Brozovic, Jovetic, Perisic; Icardi.

Empoli (4-3-1-2): Pelagotti; Bittante, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy