ACCADDE OGGI - Coppa Uefa '98: Zamorano, Zanetti e Ronaldo regalano la prima gioia a Moratti

ACCADDE OGGI – Coppa Uefa ’98: Zamorano, Zanetti e Ronaldo regalano la prima gioia a Moratti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

6 maggio 1998, al “Parco dei Principi” di Parigi, va in scena, la finale di Coppa Uefa tra Lazio ed Inter. La finale dopo 33 anni si disputò in gara secca e fu l’ennesima tra squadre italiane, dominatrici in campo europeo negli anni ’90. Per i nerazzurri si trattò della seconda finale consecutiva nella manifestazione, dopo la sconfitta ai rigori ad opera dello Schalke 04 nella Coppa Uefa 96/97.

L’Inter, guidata da Gigi Simoni arrivò in finale dopo aver eliminato Neuchâtel Xamax, Lione, Strasburgo, Schalke 04 (nella rivincita della finale dell’anno precedente) ed infine, in semifinale si presero lo scalpo dello Spartak Mosca. I biancocelesti, guidati da Sven-Göran Eriksson, arrivarono in finale da imbattuti, dopo aver eliminato Vitória Guimarães, Rotor Volgograd, Rapid Vienna, Auxerre ed in semifinale gli spagnoli dell’Atletico Madrid.inter-uefa-98

Il derby italiano fu un vero e proprio dominio nerazzurro. Infatti la Beneamata, schierata con un classico 4-4-2 da Gigi Simoni, fu guidata dal miglior Ronaldo (6 goal nella competizione) e passò in vantaggio al 5′ con una zampata di Ivan Zamorano su un lancio preciso di un ispirato Simeone. L’Inter controlla, così, sin dall’inizio il match, sfiorando il raddoppio al 24′ con Ronaldo, che colpì l’incrocio dei pali, ben servito da Zanetti. Nel secondo tempo la Lazio cercò di trovare il pareggio, ma al 60′ un grandissimo goal di Zanetti e il classico goal da fenomeno di Ronaldo al 70′, chiusero il match: Coppa Uefa all’Inter e primo trofeo del presidente Massimo Moratti, nonché terza affermazione nerazzurra in Coppa Uefa, dopo le due conquistate nel 1990-91 e nel 1993-94.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy