GdS - Niente Roma per Icardi. Tutto su Eder

GdS - Niente Roma per Icardi. Tutto su Eder

Come riporta la Gazzetta dello Sport, Mauro Icardi dopo l'infortunio contro il Bologna, sarà costretto a saltare lo spareggio Champions con la Roma. Ci vorrebbe qualcosa come più di un miracolo per portare il capitano in panchina all'Olimpico. L'argentino ci spera, e fino all'ultimo proverà a credere nella buona sorte, ma al momento la situazione non è affatto positiva. La distrazione al legamento del ginocchio destro verrà valutata giorno dopo giorno ed è proprio questa la parte che lascia una piccola speranza in Icardi, più che nello staff medico e in Mancini.

Difficile che comunque venga rischiato, considerato anche che nel post Roma, ci saranno due settimane di lavoro grazie alla sosta nazionali, quindi è probabile che rivedremo il numero 9 in campo a San Siro contro il Torino il 3 aprile. A questa situazione tra l'altro, è legata quella di Ray Manaj. Il giovane attaccante per ora è stato bloccato dalla prima squadra proprio per l'infortunio di Icardi e solo tra qualche giorno si saprà quando potrà raggiungere i compagni della primavera nel torneo di Viareggio.

jovetic-inter-agosto-2015-ifa

Anche Jovetic resta in forte dubbio per Roma, nonostante il problema di Icardi possa averlo spinto a provare ad accelerare. Diffiicile che il problema al soleo si risolva in settimana. A Mancini restano quindi poche scelte, considerata anche la squalifica di Palacio: Perisic, Ljajic, Biabiany ed Eder. Sarà proprio l'oriundo a guidare l'attacco nerazzurro, supportato da Perisic e Ljajic e si dovrebbe tornare ad un 4-3-3, con Brozovic inserito vicino a Medel e Kondogbia, o anche un po' più in avanti sulla trequarti.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram