GdS - Il ritorno del Comandante Melo: dopo le tante critiche il brasiliano vuole riconquistare l'Inter

GdS - Il ritorno del Comandante Melo: dopo le tante critiche il brasiliano vuole riconquistare l'Inter

Nell'Inter che oggi affronta la Sampdoria spicca la presenza di Felipe Melo, il vecchio Comandante che in poche partite ha cancellato quanto di buono fatto con i nerazzurri, imitando il percorso di squadra.

L'ultimo Melo senza follie risale a prima della gara con la Lazio, poi, come riporta La Gazzetta dello Sport, la sciagurata partita contro i biancocelesti, il rigore causato e un intervento killer su Biglia. Da quel momento in poi il brasiliano si perde tra il nervosismo della gara di Coppa Italia con la Juventus e i 45 minuti contro il Verona a rischio espulsione.

Un carattere focoso e irruento che esiste ancora, con screzio di ieri con Ljajic che ha acceso l'allenamento, in un centrocampo provato col giovane Gnoukouri e Perisic (in versione interno come fatto con la Croazia talvolta, ma ipotesi difficile per stasera), con occhi di Melo puntati verso la tribuna, verso quel Mourinho che lo voleva nell'anno del Triplete, col senno di poi chissà i due comandanti che avrebbero combinato insieme.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram