Incredibile Pereira, squalificato per 8 giornate. L'ex nerazzurro....

Incredibile Pereira, squalificato per 8 giornate. L'ex nerazzurro....

Non poteva aver contorni peggiori il ritorno al calcio europeo per Alvaro Pereira, ex terzino nerazzurro che non ha lasciato buoni ricordi nella mente dei tifosi interisti.

L'uruguaiano, che dopo l'esperienza con l'Inter è tornato in Sudamerica (prima in Brasile nel San Paolo e poi in Argentina nell'Estudiantes), nell'ultimo giorno di mercato ha firmato un contratto con il Getafe, squadra milita nella massima serie spagnola, dove si è trasferito con la formula del prestito per sei mesi.

Ma proprio prima di tornare in Europa, il buon Pereira ha avuto la brillante idea di farsi espellere durante un'amichevole contro il Gimnasia La Plata, poi sospesa per rissa. La Federazione Argentina, a questo punto, ha deciso di sanzionare i responsabili di questa situazione, e in particolar modo l'uruguaiano, squalificato per ben 8 giornate: considerato che si tratta di un provvedimento superiore ai quattro turni, l'ex giocatore del Porto è costretto a scontarla in qualsiasi squadra in cui gioca.

Pereira, dunque, non potrà debuttare con la sua nuova maglia almeno fino al 3 aprile e sarà costretto a saltare le sfide contro Malaga, Atletico Madrid, Levante, Celta Vigo, Las Palmas, Siviglia, Barcellona e Eibar: il suo esordio, dunque, potrebbe avvenire alla trentunesima giornata, contro il Rayo Vallecano.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Roberto Bernocchi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram