GdS - Mercato inter: Guaro stop? L'Inter congela Soriano

GdS – Mercato inter: Guaro stop? L’Inter congela Soriano

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Gazzetta dello Sport spiega la situazione mercato in casa Inter. Il caso Luiz Adriano ha rallentato le trattative tra Guarin e il Jiangsu, con il colombiano che (giustamente) chiede garanzie soprattutto bancarie ai cinesi. L’operazione non è chiusa ma si allungano un po’ i tempi. L’offerta da 18 milioni è già accettata dall’Inter che investirebbe gli introiti su Soriano. C’è già l’offerta per il giocatore, con un ingaggio da 1.6 milioni a stagione per 5 anni.

C’è un’idea in testa a Mancini però che potrebbe cambiare i piani nerazzurri. Il tecnico infatti sta pensando di stabilirsi con continuità sul modulo 4-2-3-1 e a questo punto la priorità sarebbe una punta esterna. Eder è la prima scelta anche se le parti sono lontane. L’Inter offre sui 12 milioni mentre la Sampdoria ne vuole almeno 15-16. Non è comunque impossibile che le parti vengano incontro. Intanto l’agente di Lavezzi, Mazzoni, è tornato da Londra dove ha parlato con il Chelsea e l’Inter non vuole escludere ancoa un suo acquisto anche per gennaio. Il prezzo del cartellino (6 milioni vuole il Psg) è sicuramente più agevole di quello di Eder, e lo stipendio di 4,5 milioni si può spalmare in più anni.

In uscita c’è sempre Ranocchia da “sistemare”. Le due opzioni più realistiche sono sempre Milan e Sampdoria. Il centrale umbro ha detto che nonostante abbia appena rinnovato, in futuro le cose possono cambiare e avrebbe voglia di giocare visto anche l’europeo di Giugno. Intanto Dodo oggi firma alla Samp per il prestito di 6 mesi, mentre quello di Gnoukouri al Genoa per 16 mesi è in stallo perchè si attende prima che si risolva il caso Guarin e l’eventuale arrivo di un altro centrocampista. Infine Biabiany potrebbe partire in prestito se arrivasse un nuovo attaccante.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy