GdS - Inter, mercato tra De Maio e Lavezzi passando per Guarin

GdS – Inter, mercato tra De Maio e Lavezzi passando per Guarin

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La gara con l’Atalanta ha mostrato tutte le lacune dell’Inter che deve correre ai ripari nel mercato invernale, cosa non facile, sopratutto se Guarin non accetta la corte delle squadre cinesi.

La Gazzetta dello Sport scrive che l’Inter ha innanzitutto risparmiato i 9,6 milioni del contratto di Vidic, in attesa di capire se l’ex Bonazzoli verrà ceduto definitivamente alla Sampdoria, ed in quest’ottica attenzione all’interessamento della Juventus e ora entra un milione in cassa dal prestito di Gnoukouri al Genoa, con riscatto rossoblu a 5 milioni e controriscatto nerazzuro fissato a 6,5.

Col Genoa si è parlato anche di Izzo ma Mancini ha rischiesto Sebastien De Maio, 28 anni e ben più rodato di Izzo, senza dimenticare che restano vive le ipotesi di Rolando e Barba.

Capitolo Ranocchia, l’ex capitano è in ballottaggio tra Milan e Sampdoria, la Juventus ha rifiutato lo scambio con Caceres e ora il numero 23 attende che i rossoneri accettino l’obbligo di riscatto o se alla fine sara sponda blucerchiata con una formula del prestito tutta da articolare, in un’operazione che magari comprenderebbe Dodò, Eder, Fernando e Soriano.

Detto che Mancini dopo Bergamo in una riunione con Zanetti e Ausilio ha richiesto 4 giocatori, un laterale, un centrale, un’interno-incursore e una punta da doppia cifra, ci sono ancora i nomi di Lavezzi e del già citato Eder in avanti, col Pocho in panchina ieri per 90′ minuti anche se il Psg farà a meno di Pastore per un po’ di tempo e l’oriundo che ha invece rifiutato la corte della Cina per prepararsi ad un passaggio a Milano.

Corte cinese che invece ancora non accetta Guarin, il Jiangsu ha offerto 18 milioni all’Inter e 8 al giocatore, soldi che sarebbero di vitale importanza per mettere una toppa al Fair Play Finanziario con assalto poi agli obiettivi di mercato.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy