LIVE Inter-Chievo Primavera 0-1 (50' Bartulovic) - Il Chievo vince la settima gara di fila grazie a Bartulovic, per Melo 60' minuti di gioco

LIVE Inter-Chievo Primavera 0-1 (50′ Bartulovic) – Il Chievo vince la settima gara di fila grazie a Bartulovic, per Melo 60′ minuti di gioco


Il pomeriggio con i colori nerazzurri inizia male per l’Inter Primavera, basta un gol, peraltro bellissimo, di Damir Bartulovic, classe 1996, per far esultare il Chievo che con questa vittoria si riprende la testa della classifica ai danni del Cagliari vittorioso con la Salernitana.

Poca cosa l’Inter a parte una conclusione clamorosamente sbagliata da Zonta, in campo anche Felipe Melo per 60 minuti dove si è limitato a fare il suo compitino senza eccessi ne accelerazioni degne di nota.

90+3 Fischio finale, l’Inter perde dopo 3 vittorie consecutive, il Chievo invece vince la settima partita di fila e si riprende la testa della classifica.

90′ Ci saranno 3 minuti di recupero.

89′ Rapaic non riesce nella conclusione di testa su punizione di Dimarco.

87′ Conclusione debole per Rapaic tutto solo al tiro.

85′ Fuori Popa, dentro Boris Rapaic, figlio dell’ex giocatore del Perugia.

81′ Inter che non riesce a concludere verso Confente, Baldini anticipato da Pogliano.

78′ Pericoloso Bakayoko ma Cazzaniga lo anticipa.

77′ Ottima scelta di tempo di Confente su Appiah lanciato a rete.

75′ Nell’Inter entra Pau De la Fuente.

72′ Ammonito Oprut nel Chievo. 

70′ Esce Bartulovic l’autore del gol, dentro Cazzaniga.

62′ Esce Felipe Melo entra Appiah.

61′ Occasione ancora per Leris, l’Inter in netta difficoltà.

60′ Corner per il Chievo ma l’Inter si salva.

59′ Splendida parata di Radu su un numero di Leris che con un sombrero supera il difensore e si presenta a tu per tu con l’estremo difensore nerazzurro.

56′ Dimarco dall’angolo, perde subito palla l’Inter con Bartulovic che parte in contropiede ma sbaglia l’ultimo tocco per servire il compagno d’attacco.

55′ Ancora Zonta prova la conclusione da lontano ma non riesce ad avvicinarsi a Confente

54′ Sale d’intensità l’Inter, la difesa degli ospiti fa buona guardia.

50′ DAMIR BARTULOVIC, GOL DEL CHIEVO, passaggio perfetto per Bartulovic del Chievo, stop e tocco con un leggero esterno destro, battuto Radu.

49′ Primo squillo di Felipe Melo in avanti ma anche lui è fermato dalla difesa clivense.

47′ Bonetto per Pinamonti ma palla che non filtra.

46′ Si riparte con il secondo tempo tra Inter e Chievo. Nessun cambio nell’intervallo.

45′ Prova Bakayoko per Zonta ma blocca tutto Sbampato. Senza recupero l’arbitro Detta fischia la fine del primo tempo.

42′ Prova Baldini a scuotere l’Inter ma il numero dieci viene fermato dal Chievo.

40′ Ritmi molto bassi con le due squadre che continuano a studiarsi.

38′ Prime scintille di Felipe Melo che lotta con Kiyine a centrocampo, il brasiliano si limita all’essenziale ma quando sale di tono ne giova tutta l’Inter.

36′ Squadre con perfetta fase difensiva, non trova spazi Baldini nell’Inter con Bakayoko che sbaglia nell’uno contro uno, nel Chievo limitato Kiyine in avanti.

33′ Gran tiro di Baldini ma palla a lato di Confente.

32′ Fallo su Popa con Bartulovic pronto ad involarsi verso la porta.

31′ Prova la conclusione Kiyine ma il classe ’97 calcia lontanissimo dalla porta di Radu.

30′ Corner per l’Inter ma Confente recupera la palla in modo sicuro e fa ripartire il Chievo.

29′ Angolo per l’Inter su iniziativa di Bakayoko.

27′ Gioco fermo per fallo di mano di Baldini con Pinamonti pronto al tiro a colpo sicuro.

25′ Occasionissima per Loris Zonta, Bakayoko mette al centro, tiro al colpo sicuro da posizione perfetta di Zonta ma palla altissima.

24′ Leris pescato in offside sull’attacco del Chievo.

23′ Tiro di Dimarco ma palla respinta dal muro del Chievo.

21′ Prova il tiro Gyamfi ma palla lontanissima dallo specchio della porta.

19′ Rischio Inter nel fraseggio tra Popa e Melo, troppo lento il passaggio del brasiliano ma il pressing del Chievo non riesce.

18′ Prova Kiyine ma Felipe Melo spazza via di testa.

17′ Punizione a favore del Chievo per fallo di Miangue su Bartulovic.

15′ Ammonito Nicola Danieli del Chievo.

14′ Proteste del Chievo per un intervento di Bonetto su Bartulovic.

13′ Ricordiamo che il Chievo ha un recente palmares di tutto rispetto, scudetto due anni fa e terzo posto lo scorso anno.

12′ Pressing alto dell’Inter ma ancora nessun pericolo verso Confente.

10′ Buona iniziativa di Bartulovic ma il Chievo rallenta poi l’avanzata e l’Inter non corre pericoli.

9′ Felipe Melo inserito davanti alla difesa blocca Kiyine in avanti.

8′ Più reattivi gli uomini di Lorenzo D’Anna, l’Inter controlla e con Felipe Melo recupera il pallone.

6′ Occasione Inter ma Pinamonti viene anticipato dalla difesa clivense.

5′ Prova Kiyine ma ancora una volta la retroguardia dell’Inter con Dimarco.

3′ Il Chievo prova a innescare il bomber Leris ma Radu fa buona guardia.

1′ Calcio d’inizio della gara agli ordini del sig. Detta

Incontro di cartello della Primavera Cup, con il Cagliari vittorioso con la Salernitana ora a quota 32 Chievo e Inter inseguono a quota 31 e 30 punti.

SESTO SAN GIOVANNI – Si apre con la sfida casalinga contro il Chievo Verona il girone di ritorno di campionato della Primavera nerazzurra. Alle ore 13, allo stadio “Breda” di Sesto San Giovanni, l’Inter di Stefano Vecchi contende ai ragazzi di Lorenzo D’Anna il primato in classifica. Ecco le scelte di formazione dei due tecnici:

INTER: 1 Radu; 2 Gyamfi, 5 Popa, 6 Miangue, 3 Dimarco; 7 Zonta, 4 Felipe Melo, 8 Bonetto; 11 Bakayoko, 9 Pinamonti, 10 Baldini.
A disposizione: 12 Pissardo, 13 Chiarion, 14 Mattioli, 15 Gravillon, 16 Emmers, 17 Tchaoule, 18 Delgado, 19 De La Fuente, 20 Mari Sanchez, 21 Appiah, 22 Rapaic.
Allenatore: Stefano Vecchi

CHIEVO VERONA: 1 Confente; 2 Concato, 5 Danieli, 6 Sbampato, 3 Oprut; 7 Depaoli, 4 Pogliano, 8 Damian; 10 Kiyine; 9 Bartulovic, 11 Leris.
A disposizione: 12 Pirelli, 13 Gecchele, 14 Di Minico, 15 Sonnini, 16 Cazzaniga, 17 Polo, 18 Cataldi, 19 Cenaj, 20 N’Gissah
Allenatore: Lorenzo D’Anna

Arbitro: Luca Detta (sez. arbitrale di Mantova)
Assistenti: Bologna e Graziano

 

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy