CdS - Inter-Lavezzi difficile ora, si lavora per giugno

CdS - Inter-Lavezzi difficile ora, si lavora per giugno

L'Inter e l'agente di Ezequiel Lavezzi si incontreranno a breve. Il Corriere dello Sport infatti scrive di un possibile appuntamento (possibile settimana prossima) tra Mazzoni e Piero Ausilio. Il procuratore dell'argentino sarà a Parigi questi giorni per poi fare un lungo viaggio e ascoltare le offerte del suo interessato. L'Inter sembra aver accantonato l'idea di portarlo a Milano già a gennaio e lavora per giugno. Pronto un contratto da 3-3,5 milioni di euro per tre anni, per convincere il Pocho e superare la concorrenza (c'è anche il Milan).

Per l'immediato il club di Thohir cerca comunque un giocatore offensivo. Qualcuno pronto all'uso, senza problemi di adattamento. Ecco che i nomi di Eder e Quagliarella sembrano i più significativi. Per il primo è ormai noto l'interesse dei nerazzurri, che nelle varie trattative con la Sampdoria, parlano sicuramente anche i lui. L'Italo-brasiliano spinge per andare a Milano ma ha un costo e convincere la Samp non sarà semplice. Per Quaglia invece, più un sondaggio per ora, dopo i fatti dovuti alle scuse dopo il gol al Napoli e un rapporto con la tifoseria che in generale sembra non proprio idilliaco.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram