TS – Le difficoltà nelle cessioni bloccano Fernando

Roberto Mancini è stato chiaro, la priorità dell’attuale Inter è dare respiro al centrocampo, bocciato Felipe Melo, Kondogbia ancora talento grezzo e con Brozovic discontinuo serve un ulteriore tassello, ma senza cessioni non si possono fare acquisti.

Tuttosport parla dell’asse Sampdoria-Inter per uno scambio di prestiti tra Fernando e Ranocchia, col difensore che vorrebbe restare in Italia per giocarsi le carte per Euro 2016, visto anche che il Liverpool dopo una prima offerta si sta tirando indietro.

Il problema è l’ingaggio dei due giocatori visto che il valore dei cartellini è simile, intorno ai 9 milioni di euro, con Ranocchia che percepisce 2,4 milioni mentre Fernando guadagna esattamente la metà, scoglio che ha bloccato la trattativa in partenza.

LEGGI ANCHE:  Crisi Inter? Inzaghi interviene in conferenza stampa

Restano diverse soluzioni, includere nel prestito altri giocatori, con Dodò da convincere ad accettare Genova e Santon che potrebbe accettare di vestire il blucerchiato, mentre un altro giocatore in partenza è Vidic su cui si lavora per la rescissione del contratto.

Sei qui: Home » News Inter » TS – Le difficoltà nelle cessioni bloccano Fernando